Integratori

ZEOPAN – Zeolite Clinoptilolite

La Zeolite Clinoptilolite ZEOPAN è un minerale di origine vulcanica proveniente da siti minerari europei che forniscono la forma più pura e concentrata.

Il nome “Zeolite” deriva dalle parole greche “zeo” = bollire e “lithos” = pietra, quindi significa “pietra che bolle” ciò deriva dal fatto che, quando viene scaldata, libera acqua senza modificare la sua struttura.

Esistono più di 100 tipi diversi di Zeolite, con caratteristiche strutturali diverse.

La Zeolite Clinoptilolite ZEOPAN è il tipo di Zeolite più adatto per l’uso nella medicina umana e veterinaria.

La Zeolite è in grado di legare a sé i metalli pesanti e le sostanze tossiche e la sua funzione avviene nell’intestino senza interferire con l’assimilazione degli alimenti.

L’eliminazione delle tossine avviene tramite le feci.

SOSTANZE TOSSICHE

Svolgono importanti funzioni fisiologiche ma, se in eccesso, causare danni cellulari.

I danni da Radicali Liberi sembrano essere per lo più correlati con lo stress ossidativo tipo cronico come malattie cardiovascolari, diabete, cancro e malattie degenerative ed autoimmuni.

La Zeolite evidenzia un’azione di protezione nei confronti dei radicali liberi e riflette una maggiore vitalità cellulare e generale.

IONE AMMONIO

L’eccesso di Ammoniaca nei livelli ematici per una mancanza di enzimi può provocare danni epatici e celebrali.

Uno studio ha evidenziato un netto miglioramento delle capacità cognitive e della lucidità in soggetti trattati ed in particolare persone affette da problemi cerebrali quali Alzheimer o il morbo di Parkinson.

METALLI PESANTI

L’inquinamento ambientale è riconosciuto come uno dei fattori che può influire sulla qualità della salute umana.

I metalli pesanti sono tra i contaminanti più presenti, si accumulano progressivamente nell’organismo bloccando l’attività di numerosi enzimi.

L’accumulo porta a disfunzioni a carico di vari organi, spesso non identificate come intossicazioni ma che possono degenerare in patologie.

UTILE PER

  • Detossificare la mucosa intestinale;
  • Favorire il miglioramento sintomatico in caso di intolleranze alimentati ed allergie anche da contatto;
  • Contrastare lo stress ossidativo da radicali liberi;
  • Accelerare la risoluzione dei fenomeni infettivi.

MODO D’USO

Da 2 a 4 capsule dal giorno da deglutire durante i pasti con abbondante acqua.

E’ possibile effettuare cicli di 28 giorni con una pausa di almeno 4 giorni tra un ciclo e l’altro.

AVVERTENZE

Il prodotto non è destinato al trattamento di intossicazioni acute da metalli pesanti.

In persone affette da stitichezza cronica potrebbe verificarsi un ulteriore effetto astringente.

In caso di assunzione di farmaci assumere la Zeolite almeno a 3 ore di distanza dal farmaco stesso.

Sconsigliato durante la gravidanza ed allattamento.

Fonte: Materiale pubblicitario cartaceo Pegaso..

Tutte le informazioni riportate in questo documento, nella loro totale complessità, derivano da fonti bibliografiche e studi clinici nazionali ed internazionali e sono evidenziati esclusivamente a puro scopo informativo, senza essere in alcun modo legalmente perseguibili. Tali informazioni non sostituiscono in alcun modo il parere e/o il consiglio del medico. Conseguentemente non accettiamo responsabilità, nel senso stretto della parola, per danni che potrebbero derivare dall’uso di queste informazioni. Si declina ogni responsabilità per errori di testo e di stampa, peraltro sempre possibili.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.